Block out idrico ed elettrico nella zona collinare di Caserta

di Attilio Nettuno

Zona collinare di Caserta senz'acqua e senza luce. Ancora un'emergenza colpisce il capoluogo di Terra di Lavoro. La sospensione del servizio idrico si è verificata in serata nelle frazioni collinari a causa di un guasto elettrico all'impianto di Casertavecchia. Oltre al borgo sono senz'acqua le frazioni di Casolla, Casola, Pozzovetere e Sommana. 
"Per fronteggiare l'emergenza idrica -  fanno sapere dal Comune attraverso la pagina Facebook dell'ente - nelle frazioni collinari di Caserta, sono in arrivo 2 autobotti per la distribuzione d'acqua che stazioneranno nelle aree più popolose: piazza dei Colli Tifatini a Pozzovetere, piazza Trivio a Casola. Successivamente le autobotti si sposteranno anche a Sommana e Casertavecchia. Le squadre di emergenza della Napoletanagas, intanto, sono al lavoro per risolvere il problema entro la giornata di domani. L'assessore Franco De Michele ed il consigliere di zona Mimmo Maietta stanno seguendo con attenzione l'evolversi della situazione per tentare di ridurre al minimo i disagi per la popolazione". Intanto intorno alle 22 un blackout ha lasciato al buio alcune strade cittadine a macchia di leopardo. Tra queste via Laviano, via Salvo D'Acquisto e via Ruta. 
Martedì 8 Agosto 2017, 23:06 - Ultimo aggiornamento: 08-08-2017 23:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP