Allarme della Camera di commercio: attenti alle false richieste di pagamento

Pagamento del diritto annuale». È questo l’oggetto delle comunicazioni che stanno ricevendo nelle ultime settimane numerose imprese, a Caserta e in tutta Italia. I bollettini recanti l’intestazione della Camera di Commercio, che le aziende si sono viste recapitare, sono falsi e fanno ipotizzare un tentativo di raggiro ai danni delle imprese. La Camera di Commercio di caserta in una nota ribadisce la sua totale estraneità a tali comunicazioni e ricorda che il diritto annuale si paga esclusivamente a mezzo modello F24. Il «falso bollettino di pagamento» riporta l’indicazione «Registro Telematico Imprese» e la vistosa dicitura: «C.c.i.a.a. Camera di commercio industria artigianato agricoltura» e le diciture «periodo di imposta 2017», «L’importo dovuto per l’inserimento nel Registro Telematico Imprese ……», “il versamento è da effettuarsi entro il 28-05-2017» e nella parte in alto a destra», «Il versamento …… è obbligatorio». L’ente camerale di Caserta invita tutte le imprese a prestare massima attenzione di fronte a richieste di pagamento «inviate da soggetti con denominazioni all’apparenza simili a quella della Camera di Commercio, che vengono trasmesse con l’intento di trarre in inganno».
Lunedì 10 Luglio 2017, 23:56 - Ultimo aggiornamento: 10-07-2017 23:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP