Ventotto chili di cocaina purissima
nel carico di caffè: sequestrato

1
  • 252
Ventotto chilogrammi di cocaina purissima, suddivisi in 25 panetti, del valore di 5 milioni e seicentomila euro, sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro dagli uomini della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Reggio Calabria e dell'Agenzia delle Dogane, coordinati dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

Anche questa volta il sistema utilizzato è sempre quello dell'occultamento di borsoni pieni di cocaina all'interno di un container, in questo caso contenente un carico di caffè spedito da Puertocortes (Honduras) e diretto ad Instanbul (Turchia). I controlli e le tecniche di ispezione adottate presso lo scalo portuale cercano in tutti i modi di limitare l'utilizzo dello stesso quale punto di ingresso di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente destinati al mercato italiano.
Venerdì 13 Ottobre 2017, 08:25 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2017 23:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-10-13 12:02:58
No grazie, il caffè mi rende nervoso. (cit.)

QUICKMAP