Maria Pirro

Tifoso ha un attacco al cuore
durante Real-Napoli e muore

di Maria Pirro
Lo hanno accompagnato gli amici in ospedale. Al pronto soccorso del Cardarelli. Un 49enne, tifoso azzurro, ha avuto un malore durante la partita, mentre guardava in tv Real Madrid-Napoli. Visitato e ricoverato in osservazione. La diagnosi? Dissezione aortica, un attacco al cuore. «Il paziente è morto nella notte», dice Ciro Mauro, primario dell'unità di terapia intensiva coronarica, che aggiunge: «Non è detto che senza il match non sarebbe accaduto, ma chi soffre di patologie cardiache dovrebbe prestare particolare attenzione in queste circostanze». Il medico specialista, in vista del 7 marzo, conclude: «Agli ipertesi consiglio di non vedere la sfida di ritorno. Lo stress emotivo e la passione calcistica possono fare danni e causare un infarto, nella peggiore dell'ipotesi. Ma, da tifoso, mi sa che è davvero difficile rinunciare».
 
 
Giovedì 16 Febbraio 2017, 15:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA



QUICKMAP