P. Treccagnoli

Sanremo alla cassa del supermercato

di P. Treccagnoli
Mentre spicciano i clienti in fila le commesse di un supermercato di Chiaia commentano Sanremo:

"A me è piaciuto Raoul Bova".
"Ma nun cantava..."
"E m'è piaciuto lo stesso".
"Però, quel Gigi D'Alessio...".
"Io mi sono addurmuta prima che cantasse, ma aroppo me l'ho sentito su Facebook e YouTube. Puveriello, con i commenti, l'hanno fatto nuovo nuovo".
"E perché?".
"Ma nun è tanto per le canzoni, ca so' sempe 'e stesse, è che ormai so cchiù 'e vint'anne ca canta e nun s'è levate dalla bocca chill'accento napulitano".
"Siente chi parla".
"Ma io nun vaco a cantà a Sanremo, però".
"A me hanno fatto impazzire Ricky Martin e Tiziano Ferro".
"A chi lo dici. Mi piacciono come cantanti, ma ancora di più come uomini".
"Sì, però, quei due sono un'ingiustizia per le donne".
Giovedì 9 Febbraio 2017, 10:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



QUICKMAP