F. De Luca

Oggi salutiamo noi Luigi Necco

di F. De Luca
Oggi salutiamo noi Luigi Necco, agitando la mano come faceva lui nei collegamenti per 90° minuto dal San Paolo deserto dopo le partite. Anzi, no. C'erano sempre quattro o cinque tifosi alle spalle del giornalista, sistemato nel gabbiotto della tribuna, il punto più alto dello stadio, e urlavano quando lui si congedava salutando Paolo Valenti.

Necco è stato tante cose. Un Giornalista che ha spaziato dal calcio alla politica, dalla cultura alla cronaca nera. La sua trasmissione "L'Emigrante" su Canale 9, la storica emittente napoletana guidata da Carolina Visone, è stata l'esempio del lavoro che fanno i veri cronisti, portando sempre alla luce le verità nascoste. Anche se il fisico appena reggeva, Luigi è andato avanti per raccontare le storie della sua amatissima Napoli e commentare con Toni Iavarone ed Enrico Fedele le vicende dell'altrettanto amatissimo Napoli.

Grazie Luigi. Oggi ti salutiamo noi, commossi davvero.
Martedì 13 Marzo 2018, 09:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti


QUICKMAP