Illuminazione dell’Obelisco Egizio, vertice Mastella-Buonomo

Benevento - «L’incontro rappresenta un ulteriore tassello del percorso di collaborazione instauratosi negli ultimi mesi tra il Comune di Benevento e la Soprintendenza all’Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento al fine di migliorare l’attrattività dei principali monumenti della città. Abbiamo iniziato con l’illuminazione artistica dell’Arco di Traiano, del complesso monumentale di S. Sofia e della fontana di Papa Orsini, proseguiremo con l’illuminazione artistica dell’Obelisco Egizio e stiamo già lavorando per individuare le sponsorizzazioni che ci consentano di effettuare lo stesso tipo di intervento per altri monumenti simbolo della nostra città, a partire dal Teatro Romano e il Bue Apis». A dichiararlo è stato ieri mattina il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, a margine dell’incontro avuto con il soprintendente Salvatore Buonomo e il lighting designer Filippo Cannata, che curerà il progetto d’illuminazione artistica dell’Obelisco Egizio di piazza Papiniano sponsorizzato dall’imprenditore Diego Della Valle.
Martedì 1 Agosto 2017, 08:39 - Ultimo aggiornamento: 31 Luglio, 21:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP