Truffa un’anziana, bloccato un giovane

Benevento - I carabinieri hanno scoperto l’autore di un’altra truffa ai danni di un’ anziana. È stato arrestato con il beneficio dei domiciliari un 26enne napoletano su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip. L’arrestato è Giuseppe Cardillo 26enne napoletano già noto per analoghi precedenti penali. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento, al termine di indagini condotte sotto la direzione della Procura della Repubblica, hanno arrestato Giuseppe Cardillo dopo essere stato rintracciato nel capoluogo partenopeo è stato assicurato alla Giustizia, in quanto si è reso responsabile della truffa ai danni di una anziana donna di quasi 90 anni. L’anziana donna aveva segnalato che, un giovane dopo essersi spacciato per un corriere di una ditta di spedizioni, le aveva consegnato un pacco, che lo stesso diceva di contenere componenti di computer, ma che invece all’interno vi erano degli articoli di poco valore come calzini e flaconi di bagnoschiuma. Il truffatore per quel “pacco” si era fatto consegnare la somma di 1500 euro.
Venerdì 12 Maggio 2017, 08:26 - Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 22:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP