«Strada della morte»,
si conta un’altra vittima

  • 39
Sant'Agata dei Goti - Un altro giovane morto nella notte tra sabato e domenica sulle strade provinciali dell’hinterland cittadino. Il 25enne Pietro Di Nuzzi, caporalmaggiore della «Folgore», la Brigata paracadutisti che ha il suo quartier generale a Livorno, l’unica grande unità aviotrasportata dell’Esercito Italiano, è rimasto vittima, verso le 2 e mezzo, di un incidente stradale avvenuto a ridosso del plesso scolastico della frazione di Faggiano ed è deceduto nell’ospedale «Sant’Alfonso Maria de’ Liguori», di Sant’Agata dove era stato trasportato da un’ambulanza del 118.
Lunedì 2 Ottobre 2017, 08:22 - Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre, 23:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP