Appello dei sindaci del Sannio:
«Rapine in villa, non arrendiamoci»

polizia amorosi rapina
di Gianluca Brignola

«Garantire la sicurezza dei cittadini, deve essere questo il nostro unico grande obiettivo. Non ci sono più parole per commentare quello che sta accadendo. La misura è ormai colma». Così il sindaco di Amorosi Giuseppe Di Cerbo, nella giornata di ieri, nel commentare quanto accaduto ancora una volta in questa piccola parte di entroterra campano, ancora una volta presso l’abitazione di un medico, una villetta ubicata in via Calore, non distante dal centro abitato, colpita dai banditi nel pomeriggio di venerdì.
Domenica 25 Marzo 2018, 09:55 - Ultimo aggiornamento: 24 Marzo, 22:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP