Montesarchio, i cittadini chiedono sicurezza ma in tanti non denunciano

MONTESARCHIO - Allarme sicurezza per i cittadini ma, forse, non per le forze dell’ordine che presidiano il territori: sulle scrivanie delle caserme si ritrovano infatti con poche denunce rispetto ai fatti che accadono. Un paradosso che ieri mattina è «approdato» anche a palazzo San Francesco dove il sindaco Franco Damiano ha incontrato su specifica richiesta, gruppi di cittadini costituitisi in comitato per la sicurezza. Oggi, sindaco e rappresentanza di cittadini incontreranno i vertici dell’Arma. A Montesarchio da giorni è psicosi furti dopo diversi episodi verificatisi anche con i proprietari in casa. Furti avvenuti in abitazioni periferiche ma anche in centro cittadino. Tanta la paura per quanto sta accadendo, per cui i cittadini hanno deciso di chiedere un primo aiuto al sindaco. Nell’aula consiliare ieri mattina Damiano ha quindi incontrato diversi cittadini che hanno dato vita ad un comitato civico spontaneo per la sicurezza, e si è immediatamente attivato con la polizia municipale e i carabinieri per dare risposte concrete alle paure dei residenti dopo aver ascoltato le loro proposte. 
Domenica 8 Ottobre 2017, 09:31 - Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 23:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP