Due colpi in una sola notte:
è allarme a Sant’Agata de’ Goti

di ​Vincenzo De Rosa

Due attività commerciali colpite. Due furti messi a segno nella stessa notte, quella tra giovedì e venerdì, a Sant’Agata de’ Goti con i ladri che hanno preso di mira una rivendita di tabacchi in località Cantinelle e un bar della centralissima piazza Trieste.

Il primo colpo con quattro malviventi, incappucciati ed armati con arnesi da scasso, che scendono da un furgone ed iniziano a forzare la saracinesca di un bar che è anche rivendita di tabacchi. Il tutto ripreso dalle telecamere della videosorveglianza del bar. Portano via i tabacchi ed il registratore di cassa per un bottino che supera i dieci mila euro.
 

Dopo un’ora, quando sono ormai le quattro, viene forzata la porta di entrata di un altro bar, questa volta in piazza Trieste. In questo caso il bottino è di molto inferiore. Solo cento euro. Due colpi messi a segno nell’arco di un’ora. Tutte e due in un bar. Tutte e due a Sant’Agata de’ Goti. Adesso le indagini degli inquirenti dovranno cercare di fare luce su quanto accaduto e su eventuali collegamenti tra i due colpi.
 
Sabato 28 Aprile 2018, 09:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP