Eventi di Natale, «colletta» tra assessori

Benevento - Sarà un Natale da ricordare, quello che si approssima. Almeno per gli assessori del Comune di Benevento, che non dimenticheranno facilmente di aver sborsato 600 euro cadauno per contribuire alla realizzazione degli eventi da proporre alla cittadinanza. Stando alla delibera, i componenti dell’esecutivo hanno espresso la volontà, mediante una nota specifica, di voler compartecipare alla realizzazione dell’evento di Natale rinunciando all’indennità di carica di dicembre per 5.400 euro da destinarsi al progetto «InCanto di Natale». Per la verità, un eccessivo entusiasmo non è stato registrato, ma nessuno se l’è sentita di far cadere nel vuoto l’invito del sindaco Clemente Mastella. È accaduto che, tra i 148 mila euro stimati nella delibera originaria per l’installazione dell’albero, delle luminarie e per la realizzazione di concerti ed eventi vari il cui programma è tuttora da definire, erano previsti 30 mila euro a carico della Camera di Commercio. Sino a ieri, però, l’Ente di piazza IV Novembre non ha manifestato la propria adesione all’evento, ma non si può aspettare oltre per mettere in moto l’ingranaggio.
Giovedì 23 Novembre 2017, 06:41 - Ultimo aggiornamento: 22 Novembre, 22:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP