Antidoping, la Procura rinvia la decisione su Lucioni

Benevento - Si è fatta attendere, anche troppo, ma sul filo del gong è arrivata la disposizione della Procura Nazionale Antidoping sulla vicenda Lucioni. In verità più che una decisione è stata una «non decisione». In termini sportivi non ha provveduto con il «deferimento», né tantomeno per l’archiviazione del caso, per la quale c’erano ben poche speranze, ma ha provveduto a un allungamento di altri 30 giorni della sospensione cautelare, procrastinando al 21 dicembre la data entro cui decidere.
Mercoledì 22 Novembre 2017, 06:41 - Ultimo aggiornamento: 21 Novembre, 23:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP