Sfruttava baby prostitute, donna arrestata

  • 64
Benevento - Si è concluso con l’arresto di una donna, la denuncia di tre uomini e l’affidamento di due minori ai genitori il blitz antiprostituzione messo a segno in un’abitazione di Apice dalla Squadra Mobile di Benevento diretta da Emanuele Fattori, e coordinato dalla locale Procura della Repubblica. Gli uomini della Mobile sannita avevano nei giorni scorsi acquisito notizie circa un giro di prostituzione che vedeva coinvolte alcune giovani ragazze minorenni. Gli agenti hanno così effettuato alcuni approfondimenti investigativi e nella notte tra venerdì e sabato sono passati all’azione. A finire nei guai una donna di oltre sessanta anni che organizzava incontri in casa, a quanto pare tramite alcuni social network, dove in cambio di sesso con lei, «prometteva» ad adulti giovanissime adolescenti, che riusciva a soggiogare attraverso ricatti di vario genere. Al momento del blitz in casa oltre alla donna c’erano tre clienti e due ragazze sedicenni. I tre uomini si sono dati alla fuga ma poco dopo gli agenti sono riusciti a bloccarli.
Sabato 12 Agosto 2017, 21:51 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2017 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP