De Girolamo, De Siano: «Nessun blitz notturno, non c'è nessun caso altrimenti Silvio mi avrebbe già destituito»

«La nota dei vertici nazionali di Forza Italia parla chiaro in proposito, è inequivocabile». Domenico De Siano, coordinatore regionale di Fi in Campania, non vuole alimentare altre polemiche sul caso di Nunzia De Girolamo e respinge al mittente le accuse mosse dalla parlamentare sannita di aver cambiato in corsa le liste azzurre per toglierla dalla testa del listino bloccato nel collegio di Benevento alla Camera. Non c'è nessun caso De Girolamo, non c'è stato nessun blitz notturno, assicura il senatore De Siano all'Adnkronos: «Ma di cosa parliamo? Se io avessi fatto una sciocchezza del genere, se io avessi fatto un blitz come mi accusano, allora il presidente Berlusconi e i vertici nazionali mi avrebbero destituto ad horas». De Girolamo chiede le sue dimissioni. «Lo ripeto -insiste De Siano- se avessi commesso una sciocchezza tale, già mi avrebbero mandato a casa. Questo significa che tutte le accuse che mi vengono rivolte sono prive di ogni fondamento, come dice chiaramente la nota dei vertici nazionali».
Martedì 30 Gennaio 2018, 16:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-30 21:59:05
I meriti per doverla mettere prima nella lista sono indiscussi.Disoccupazione a Benevento soprattutto quella giovanile,debellata,qualità di vita al top,efficienza della pubblica amministrazione,economia florida.Oh sorry...lapsus...colpa della sinistra che ha distrutto quanto la destra aveva costruito e reso perfetto ed efficiente....destra e sinistra.....per pieta’...fatelo per i nostri figli...fatelo per continuare ad avere un briciolo di speranza....non vendete a venditori di fumo acclarati e spregiudicati la vostra dignità e il nostro futuro....andate a votare ma il vostro che sia un voto di rottura....il nuovo ,anche un nuovo che potrebbe sembrare impreparato ed effimero,deve servire ad eliminare una classe politica che ci ha portato e ci sta portando al disastro....in una qualsiasi azienda chi avrebbe portato il disastro sarebbe alla gogna da subito....apriamoci almeno alla speranza del nuovo che butta via il vecchio disastroso e spregiudicato....non uccidiamo la speranza..,

QUICKMAP