Collegi: al Senato tandem Sannio-Caserta

BENEVENTO - Dal Salernitano al Casertano. Sino a quando sono esistiti i collegi interprovinciali, il Sannio ha sempre votato con Avellino e Salerno. Stavolta, in base alla delimitazione ipotizzata, almeno per il Senato ci si orienterà verso i centri di Terra di Lavoro. Per il plurinominale, le tre provincie Avellino-Benevento-Caserta, mentre per l’uninominale il collegio è composto da 120 Comuni, frutto dell’aggregazione tra i vecchi collegi di Benevento e S. Maria Capua Vetere. Questo collegio maggioritario, uno degli 11 della Circoscrizione, è composto da: Airola, Amorosi, Apollosa, Arpaia, Arpaise, Benevento, Bonea, Bucciano, Calvi, Campolattaro, Campoli, Casalduni, Castelpagano, Castelpoto, Castelvenere, Cautano, Ceppaloni, Cerreto, Circello, Colle Sannita, Cusano Mutri, Dugenta, Durazzano, Faicchio, Foglianise, Forchia, Fragneto l’Abate, Fragneto Monforte, Frasso Telesino, Guardia Sanframondi, Limatola, Melizzano, Moiano, Montesarchio, Morcone, Paolisi, Paupisi, Pietraroja, Ponte, Pontelandolfo, Puglianello, San Giorgio del Sannio, San Leucio del Sannio, San Lorenzello, San Lorenzo Maggiore, San Lupo, San Martino Sannita, San Nazzaro, San Nicola Manfredi, San Salvatore Telesino, Sant’Agata dei Goti, Sant’Angelo a Cupolo, Santa Croce del Sannio, Sassinoro, Solopaca, Telese Terme, Tocco Caudio, Torrecuso, Vitulano, Alvignano, Ailano, Alife, Baia e Latina, Bellona, Caianello, Caiazzo, Calvi Risorta, Camigliano, Capriati al Volturno, Capua, Carinola, Castel Campagnano, Castel di Sasso, Castello del Matese, Cellole, Ciorlano, Conca della Campania, Dragoni, Falciano del Massico, Fontegreca, Formicola, Gallo Matese, Galluccio, Giano Vetusto, Gioia Sannitica, Letino, Liberi, Marzano Appio, Mignano Monte Lungo, Mondragone, Pastorano, Piana di Monte Verna, Piedimonte Matese, Pietramelara, Pietravairano, Pignataro Maggiore, Pontelatone, Prata Sannita, Pratella, Presenzano, Raviscanina, Riardo, Rocca D’Evandro, Roccamonfina, Roccaromana, Rocchetta e Croce, Ruviano, San Gregorio Matese, San Pietro Infine, San Potito Sannitico, San Tammaro, Sant’Angelo d’Alife, Santa Maria Capua Vetere, Sessa Aurunca, Sparanise, Teano, Tora e Piccilli, Vairano Patenora, Valle Agricola e Vitulazio. Gli altri 19 Comuni del Sannio sono inseriti nel collegio senatoriale di Avellino. I 18 seggi proporzionali del Senato sono assegnati a 3 collegi plurinominali così costituiti: Campania 01, con l’aggregazione dei collegi uninominali del Senato di Caserta-Aversa, Santa Maria Capua Vetere-Benevento e Avellino-Ariano Irpino, con 5 seggi. La circoscrizione Campania 2 ha 10 collegi uninominali per la Camera dei deputati, numero pari a quello del Senato del 1993. Del collegio di Benevento fanno parte 59 Comuni: Apollosa, Airola, Amorosi, Arpaia, Arpaise, Benevento, Bonea, Bucciano, Calvi, Campolattaro, Campoli Del Monte Taburno, Casalduni, Castelpagano, Castelpoto, Castelvenere, Cautano, Ceppaloni, Cerreto Sannita, Circello, Colle Sannita, Cusano Mutri, Dugenta, Durazzano, Faicchio, Foglianise, Forchia, Fragneto l’Abate, Fragneto Monforte, Frasso Telesino, Guardia Sanframondi, Limatola, Melizzano, Moiano, Montesarchio, Morcone, Paolisi, Paupisi, Pietraroja, Ponte, Pontelandolfo, Puglianello, San Giorgio del Sannio, San Leucio del Sannio, San Lorenzello, San Lorenzo, San Lupo, San Martino Sannita, San Nazzaro, San Nicola Manfredi, San Salvatore Telesino, Sant’Agata dei Goti, Sant’Angelo a Cupolo, Santa Croce del Sannio, Sassinoro, Solopaca, Telese Terme, Tocco, Torrecuso, Vitulano.
Per Montecitorio, tra i 18 seggi proporzionali, sono attribuiti 5 seggi al collegio Benevento-Avellino; 6 i seggi del collegio coincidente con il territorio della provincia di Caserta, 7 quelli di Salerno, l’intera provincia ad esclusioni dei sette comuni del sistema locale di Oliveto Citra. Per l’uninominale, i 78 Comuni del Sannio sono distribuiti in tre collegi, quello di Benevento, l’altro che vede i centri del Fortore, e non solo, con Ariano Irpino. Oltre a Pannarano che è inglobato nel collegio di Avellino. I 18 seggi proporzionali del Senato, infine, sono assegnati a 3 collegi plurinominali così costituiti: Campania 1, con l’aggregazione dei collegi uninominali del Senato di Caserta-Aversa, Santa Maria Capua Vetere-Benevento e Avellino-Ariano Irpino, con 5 seggi; Campania 2 con l’aggregazione dei collegi uninominali Senato di Napoli centro-Napoli Fuorigrotta, Napoli Arenella-Napoli Ponticelli, Pozzuoli-Giuliano in Campania e Pomigliano d’Arco-Casoria, con 7 seggi; Campania 3 con l’aggregazione dei collegi Agropoli-Battipaglia, Salerno-Nocera Inferiore, Torre del Greco-Castellamare di Stabia e Nola-Portici con 6 seggi.
 
Sabato 25 Novembre 2017, 08:39 - Ultimo aggiornamento: 24 Novembre, 22:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP