A Seattle il cocktail che racconta Benevento

cocktail
di Maria Sara Pedicini

BENEVENTO - La storia di Benevento approda nelle pizzerie di Seattle. Nella città statunitense una famosa catena di pizzerie, «Tutta Bella», dall’inizio di marzo sta pubblicizzando il cocktail «The Good Witch» (la strega buona) a base di liquore Strega. E la descrizione del cocktail racconta brevemente la leggenda delle streghe e del noce di Benevento. La segnalazione arriva da un beneventano trapiantato nello stato di Washington, Giovanni Severini. Pur avendo abbracciato con convinzione l’american way of life, Giovanni non resta certo indifferente di fronte a una pizza napoletana come quella promessa da «Tutta Bella». E nella sua ultima visita al locale ha avuto la sorpresa di incontrare «The Good Witch», con una presentazione un po’ romanzata che suona più o meno così: «Situata a un’ora da Napoli, Benevento veniva considerata il luogo di ritrovo di streghe provenienti da tutto il mondo. Si incontravano intorno a un noce magico e creavano pozioni, tra cui quella che univa per sempre le coppie che la bevevano».
Lunedì 12 Marzo 2018, 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP