Ritorno amaro dalle vacanze:
svaligiata cassaforte con oro e perle

  • 126
BENEVENTO - I padroni di casa erano rimasti assenti dalla città per un lungo periodo ed al loro ritorno una brutta sorpresa. La loro abitazione, ubicata in un edificio a via Koble nella parte alta della città, era finita nel mirino di una banda di ladri, che tra altro hanno messo a segno in zona anche qualche altro colpo.

Appena ritornati nella loro casa hanno trovato le varie stanze a soqquadro. Hanno intuito che potesse esservi stata una incursione di malviventi, e si sono precipitati nella stanza dove in un armadio era occultata una imponente cassaforte. E qui hanno dovuto con grande amarezza constatare che i ladri avevano individuato il forziere, ed erano riusciti ad aprirlo ed a portar via il contenuto. Un forziere colmo di oggetti d’oro, preziosi, orologi, e diverse collane con perle. Un valore consistente, anche se non del tutto ancora definito, ma che senza dubbio supera ampiamente i cinquantamila euro. Dato l’allarme sul posto sono giunti gli agenti della Volante, e della polizia scientifica per le indagini del caso. Si è così appurato che i ladri per entrare nell’abitazione hanno adoperato delle chiavi false, pertanto la serratura della porta d’ingresso, non risulta forzata. Con molta abilità sono riusciti anche ad aprire la cassaforte per portar via i preziosi. Chiaramente sono stati favoriti dal fatto che probabilmente erano al corrente che i padroni di casa erano fuori città, e quindi hanno potuto agire con tutta calma non essendovi il pericolo di un ritorno improvviso dei coniugi.
Venerdì 8 Settembre 2017, 08:44 - Ultimo aggiornamento: 7 Settembre, 22:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP