Benevento, sul Sabato un ponte per pedoni e ciclisti

BENEVENTO - Nonostante sia in corso una variante, i tempi saranno rispettati: entro settembre, il ponte ciclo-pedonale in costruzione sul fiume Sabato sarà realizzato. Garantisce l’assessore ai Lavori pubblici Mario Pasquariello. Il cantiere è aperto, ma scarsamente visibile, mimetizzato nella foltissima ed alta vegetazione che affolla e restringe il corso d’acqua. Tra gli alberi, però, spunta la parte più alta di una struttura, ha forma di una grande ipsilon rovesciata ancorata su lungo Sabato Riccardo Bacchelli, versante Santa Maria degli Angeli, che sta suscitando notevole curiosità. Il ponte di collegamento con via lungo Sabato Matarazzo, lato Rione Libertà, avrà una lunghezza di 103,06 metri ed una larghezza della passerella di 7 metri così suddivisa: una pista ciclabile centrale con pavimentazione in gomma, della larghezza di metri 2,50; due camminamenti pedonali esterni con pavimentazione in listoni di legno massello, rispettivamente della larghezza di metri 2,10; due fasce di separazione visiva tra i percorsi, anch’esse in listoni di legno e con illuminazione ad incasso; lungo il ponte, inoltre, saranno presenti sei aree di sosta destinate all’esposizione dei lavori prodotti dagli studenti delle scuole cittadine e dell’Università del Sannio. Sono stati scelti materiali resistenti alle sollecitazioni come l’acciaio, per quel che concerne la struttura e il legno lamellare, utilizzato per il parapetto del ponte.
Anche per la pavimentazione è stato utilizzato il legno massello; la scelta di questo materiale naturale si basa sulla volontà di creare «un’oasi di benessere», dove stare in simbiosi con tutto l’ambiente circostante, allo stesso tempo avendo un minimo impatto ambientale sull’ambiente.
 
Sabato 13 Maggio 2017, 08:08 - Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 22:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP