Benevento, appuntamenti online
per la casa a luci rosse: due arresti

di Enrico Marra

  • 32
Due arresti per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione e sigilli. Blitz della Mobile in via Traiano Boccalini, al rione Ferrovia, dove sono stati scoperti appartamenti destinati, come appurato dagli inquirenti, a prostitute e clienti. Ai domiciliari sono finiti Giovanni Dimonti, 73 anni, beneventano, e Yuverquis Martinez Perez Galati, 46 anni, dominicana. L'ordinanza è stata eseguita dagli agenti della Mobile, diretta da Emanuele Fattori, che hanno svolto le indagini coordinate dal sostituto procuratore della Repubblica Marcella Pizzillo. A emetterla il Gip Gelsomina Palmieri. È stato, inoltre, eseguito il sequestro preventivo di un immobile con più appartamenti situato al rione Ferrovia, ed adibito, secondo l'accusa, a luogo di prostituzione. Il rione, tra l'altro, da tempo fa registrare una consistente presenza di prostitute, per lo più pendolari, che ha portato a proteste da parte degli abitanti della zona e all'intensificazione dei controlli da parte delle forze dell'ordine.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 4 Ottobre 2018, 10:27 - Ultimo aggiornamento: 04-10-2018 10:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP