Benevento, cam agli infrarossi: multe a raffica

BENEVENTO - Più telecamere per maggiori controlli in città. Un nuovo sistema di videosorveglianza mobile è ora in dotazione alla Polizia Municipale, e dalla prossima settimana entreranno in funzione le telecamere per la vigilanza nella villa comunale.
Per regolamentare la circolazione veicolare, e più in generale la sicurezza urbana, è stato reso attivo un nuovo sistema di videosorveglianza mobile mediante l’installazione su un’auto in dotazione alla Polizia municipale di una telecamera che consentirà di effettuare riprese e registrazioni anche nelle ore notturne, essendo il dispositivo dotato di tecnologia ad infrarossi. «Il nuovo sistema - sostiene il comandante della polizia municipale Giovanni Fantasia, - era già nella nostra disponibilità, ed ora siamo stati nelle condizioni di poterlo rendere funzionate, così come accade già in diverse città. Questa apparecchiatura dedicata principalmente al monitoraggio e alla documentazione delle infrazioni al Codice della strada in materia di sosta, sarà utilizzato anche per l’accertamento delle violazioni alle ordinanze riguardanti il commercio sulle aree pubbliche, l’igiene e lo smaltimento dei rifiuti, oltre che per il contrasto alle attività illecite sul territorio comunale».
Le modalità di funzionamento dunque prevedono in particolare il contrasto ad alcune delle più frequenti violazioni del codice. «Tra queste c’è appunto quella di lasciare le auto in seconda fila - aggiunge il comandante Giovanni Fantasia - incuranti degli intralci alla circolazione che tale sosta arreca. Ora la telecamere consente di poter registrare l’immagine, e quindi chi commette l’infrazione si vedrà recapitare a casa la multa con relativa foto». La nuova tecnologia rappresenta un supporto al corpo della polizia municipale che continua ad essere angustiato dalle carenze di organico. Attualmente compresi gli ufficiali gli addetti sono 48. Inoltre c’è una dotazione di dodici veicoli.
 
Martedì 14 Novembre 2017, 08:29 - Ultimo aggiornamento: 13 Novembre, 22:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP