Bankitalia vende sei ex filiali storiche:
c'è anche la sede di Benevento

La Banca d'Italia in vendita un nuovo pacchetto di immobili, palazzi nei centri di sei città italiane, filiali chiuse già da qualche anno, tra i quali le sedi storiche, sottoposte a vincoli di interesse artistico, di Reggio Emilia e Taranto. La procedura di vendita, senza asta, è quella che da alcuni anni ha sbloccato, anche grazie alla ripresa del mercato immobiliare, le vendite di immobili di proprietà della Banca. Nel pacchetto c'è anche il palazzo ottocentesco ex filiale di Treviso. Le altre sono le ex sedi di Pesaro, Pordenone e Benevento (con annesso centro sportivo).

La Banca d'Italia intende vendere con l'avviso pubblicato oggi immobili per una superfice complessiva di oltre 21mila metri quadri. Il termine per la presentazione delle manifestazioni d'interesse è il prossimo 12 ottobre. La Banca d'Italia ha già venduto alcune ex sedi in Italia; tra gli immobili di maggior pregio in via di cessione c'è anche il Salone Margherita di Roma per il quale le trattative sono ad uno stadio avanzato.
Venerdì 15 Giugno 2018, 19:00 - Ultimo aggiornamento: 15-06-2018 19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP