Tentato omicidio e violenza privata, arrestato 55enne

Tentato omicidio, violenza privata continuata e detenzione di armi: in manette è finito un 55enne di Montella. E' stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Benevento. Rintracciato e condotto in caserma, dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trasferito presso la casa di reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi. Deve scontare sette anni e due mesi di reclusione per i reati di tentato omicidio, violenza privata continuata e detenzione di armi commessi a Carife.
Lunedì 15 Ottobre 2018, 16:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP