Ruba 3.250 a un barista, arrestato subito dopo un pregiudicato napoletano

0
  • 58
Furto con destrezza a Lauro. Un pregiudicato napoletano di 38 anni è riuscito a sfilare dalla tasca dei pantaloni del titolare di un bar-gelateria la somma di 3.250 euro. Il colpo è avvenuto all'alba di oggi, mentre la vittima stava riposando sdraiato nel retro del locale. Il gestore del bar, svegliatosi improvvisamente, non trovando più il denaro, ha richiesto l’aiuto dei propri familiari, non riuscendo a comprendere bene cosa fosse successo. Solo il figlio 32enne si è reso conto della dinamica dell’accaduto e dopo aver constato ancora nelle vicinanze la presenza del 38enne, con molta calma lo ha inseguito e dopo averlo avvicinato con banali scuse è riuscito a trattenerlo fino all’arrivo della pattuglia di Polizia del locale Commissariato. Il 38enne è finito in manette.
Venerdì 10 Agosto 2018, 12:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP