Rissa davanti al supermarket, uomo estrae pistola: carabinieri lo disarmano

  • 2
I carabinieri della compagnia di Baiano hanno deferito in stato di libertà alla Procura di Avellino sei persone di origini campane, di età compresa tra i 30 ed i 60 anni, per il reato di rissa, minaccia e porto illegale di armi. Una pattuglia dell'aliquota radiomobile, nel transitare vicino ad un noto supermercato della zona, notava che alcuni soggetti avevano scatenato, per motivi di natura economica, una vera e propria rissa. In particolare uno di essi minacciava gli altri contendenti brandendo una pistola semiautomatica. Due persone venivano bloccate dai militari intervenuti, che provvedevano anche a disarmare l'uomo con la pistola. Tre delle persone coinvolte nella rissa, a causa delle percosse ricevute, erano costrette a ricorrere alle cure mediche.
Domenica 2 Luglio 2017, 13:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP