Rifiuti, scattano le sanzioni. Bollati i sacchetti abusivi

Scatta la nuova fase del sistema di raccolta porta a porta dei rifiuti. Non esistendo più i cassonetti bisogna rigorosamente esporre nelle giornate stabilite davanti alle proprie abitazioni i corrispondenti secchielli o carrellati con i rifiuti. Se non si espongono i materiali  corretti fioccheranno le prime multe. Al momento i sacchetti non conformi vengono marcati con vistosi adesivi rossi. Saranno poi aperti per risalire e multare coloro che hanno gettato materiali difformi.
Mercoledì 20 Dicembre 2017, 21:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP