Riesame: il Mancini resta sotto sequestro

Il liceo «Mancini» resta sotto sequestro. Il Tribunale del Riesame respinge il ricorso della Provincia sulla riapertura del plesso scolastico di via De Conciliis, chiuso il 3 novembre scorso dal gip Vincenzo Landolfi per motivi di sicurezza.
 passa il piano della Provincia, che ora può contare anche sulle aule di Geometra e Agrario. Lunedì, dunque, tutti a scuola, con gli studenti dello scientifico distribuiti, dopo il sequestro dell’edificio di via De Conciliis, tra la «Solimena» e il plesso di via Zigarelli, dove potranno fare lezioni la mattina, e negli istituti del campus di via Morelli e Silvati, Itis «Dorso», liceo «Marone», Alberghiero «Rossi Doria» e istituto «D’Agostino-De Sanctis» dove, invece, potranno andare solo di pomeriggio, a partire dalle 13.30-14.00.

«In questo momento – dice Grano – per il pomeriggio abbiamo più aule che alunni, grazie alla disponibilità degli istituti individuati nel campus. Adesso bisogna solo calibrare le 58 classi dello scientifico agli spazi a disposizione. Naturalmente l’organizzazione spetta al dirigente che in base alle piantine dei singoli edifici scolastici e le capienze delle aule abbinerà le classi con gli orari delle lezioni e i docenti.
Dunque, da inizio settimana gli alunni dello scientifico potranno riprendere un’attività didattica regolare dopo lo stop forzato causato dal sequestro preventivo dell’edificio di via De Conciliis disposto dal Gip per motivi di sicurezza. «Questa – riprende il provveditore - è l’unica soluzione percorribile in questo momento. Immobili disponibili la mattina non ce ne sono. Mentre le opzioni paventate da qualcuno non sono fattibili: il Conservatorio non è idoneo ad ospitare più classi, il vecchio Moscati è addirittura inagibile nel corpo centrale, la caserma Berardi andrebbe richiesta al Ministero della Difesa e, infine, il centro regionale multimediale di Mercogliano, oltre a ospitare già il Genio civile non è adeguato per un uso scolastico.
Sul Mattino in edicola
Venerdì 17 Novembre 2017, 19:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP