Stalker in manette dopo aver tentato di colpire l'ex compagna con un manganello

di Gianluca Galasso

Uno stalker di 35 anni di Nola è stato arrestato in Irpinia, a Sirignano. Dopo pedinamenti, minacce e molestie telefoniche, all'ennesimo rifiuto dell'ex compagna ha tentato di colpirla con un manganello. È accaduto ieri sera, al centro del paese, mentre la donna stava tornando a casa. Le sue urla hanno attirato l'attenzione del padre che ha allertato i Carabinieri. I militari della Compagnia di Baiano sono riusciti a bloccare e ad ammanettare l'uomo. 
Martedì 6 Marzo 2018, 21:37


QUICKMAP