Minacce al capo dei vigili
stop alla gara dei parcheggi

Una telefonata dai toni minacciosi al capo dei vigili di Avellino Michele Arvonio. Si ferma l'apertura delle buste per l'assegnazione degli spazi dei parcheggi pubblici.Una vicenda che assume i toni del giallo dato che una delle ditte che ha partecipato in mattinata ha anche ritirato la sua proposta.
Lunedì 8 Maggio 2017, 14:04 - Ultimo aggiornamento: 08-05-2017 14:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP