Dramma ad Avellino: uccide uomo e accoltella l'ex, poi si lancia nel vuoto

  • 1268
Dramma in pieno centro ad Avellino. Un uomo ha accoltellato alla gola l'ex compagna e ha ucciso una terza persona che era in casa con loro, poi si è barricato in casa quando è arrivata la polizia, minacciando di far saltare tutto.
 


Ma non si è fermato qui. Dopo qualche minuto si è lanciato dal balcone, finendo al suolo davanti a decine di persone che circondavano lo stabile, richiamate dalle urla. L'ex compagna, scappata sanguinante, è grave in ospedale. In un primo momento, si pensava che in casa ci fosse anche il figlio della coppia, una circostanza poi smentita. Ancora da accertare le condizioni del feritore, ricoverato in gravi condizioni. 
 
 

 
Giovedì 15 Novembre 2018, 11:45 - Ultimo aggiornamento: 16 Novembre, 13:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP