Incendi nella notte
vento e caldo
non danno tregua. Il video

l caldo insopportabile non dà tregua e purtroppo neanche gli incendi. Fuochi che divampano un po’ ovunque in tutta la provincia. A Monteverde a  Costa Principino nella pineta un incendio sviluppato ieri sera e  andato avanti in nottata.L’allerta resta alta anche in vista delle previsioni meteorologiche di metà settimana che danno le temperature in ulteriore ascesa.
Fino alla serata di ieri ancora non era stato domato un vasto incendio a Montoro, in località Sant’Eustachio, una situazione diventata preoccupante perché il fuoco lambiva la linea ferroviaria. Gli uomini del Genio Civile hanno provveduto a realizzare una fascia di contenimento ed contestualmente hanno avvisato Trenitalia, qualora ci fossero treni in transito nella zona. Ricordiamo che sono all’opera a domare i focolai Vigili del Fuoco, gli operai delle comunità montane e gli uomini del Genio Civile di Avellino e di Ariano. Altro incendio di vaste proporzione quello divampato la notte scorsa in Alta Irpinia, con le fiamme che si sono sviluppate nelle vicinanze del tratto di Ofantina che ricade nel territorio di Nusco. 
Sono andati a fuoco circa 2mila metri quadrati di sterpaglie, arbusti, macchia mediterranea. I Vigili del fuoco del distaccamento di Lioni hanno lavorato tutta la notte per domare l’incendio.
Domati anche roghi ad Altavilla, Fontanarosa, Roccabascerana, Cervinara, Caposele e nella zona industriale di Lauro.

Il video
Martedì 1 Agosto 2017, 13:08 - Ultimo aggiornamento: 01-08-2017 13:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP