Finge di essere stato investito per truffare l'assicurazione: denunciato 50enne

Finge di essere stato investito da un ciclomotore per intascare i soldi dell'assicurazione. Ma è stato scoperto e denunciato. I carabinieri della Compagnia di Baiano ed in particolare della Stazione di Marzano di Nola hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un 50enne ritenuto responsabile di falsità ideologica, induzione di pubblico ufficiale a commettere falsità in atto pubblico e simulazione di reato. Il 50enne, con l'intento di truffare il “Fondo Vittime della Strada”, aveva dichiarato ai medici del pronto soccorso dell’ospedale dove si era recato per farsi curare alcune ferite, di essere stato investito da un motorino a Domicella. Tutto falso, l'uomo è stato smascherato e denunciato.
 

 
Domenica 4 Marzo 2018, 21:33 - Ultimo aggiornamento: 04-03-2018 21:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP