Hashish e marijuana nel centro di accoglienza, arrestato immigrato

Immigrato con la droga nel centro di accoglienza di Pietradefusi. Lo ha scoperto il cane "Olli" del Nucleo Cinofili. È così che i Carabinieri di Dentecane hanno tratto in arresto un richiedente asilo, 21enne di origini gambiane, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari hanno scovato e sottoposto a sequestro 10 grammi di hashish e marijuana, accuratamente nascosti sotto al materasso del letto. Ancora: un migliaio di bustine in cellophane, due grinder ed altro materiale utile al confezionamento delle dosi, nonché la somma di 600 euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

 
Venerdì 11 Maggio 2018, 18:19 - Ultimo aggiornamento: 11-05-2018 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP