Costringe una parente di 14 anni
ad avere rapporti sessuali: arrestato

Violenza sessuale su una 14enne, arrestato un uomo di 45 anni della Valle Caudina. Sono stati i carabinieri della compagnia di Avellino ad ammanettare l'uomo.

L’attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, prende spunto dalla denuncia sporta dai genitori della giovane vittima. Gli investigatori, dopo una minuziosa e delicatissima attività durata diversi mesi, sono riusciti a ricostruire la triste vicenda fin nei minimi particolari.

Secondo l'accusa, il 45enne, tra il 2016 e il 2017, avrebbe invitato a casa la ragazzina - legata da rapporti di parentela - abusando delle condizioni di inferiorità fisica e psichica, costringendola a subire atti sessuali. 
Sabato 21 Luglio 2018, 13:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP