Al colloquio col detenuto nel carcere di Ariano Irpino con una stecca di hashish: scoperto e denunciato

Nell’ambito dei controlli di routine da parte della polizia penitenziaria, attuati per ragioni di sicurezza sui familiari dei detenuti prima dei previsti colloqui nel carcere di Ariano Irpino, è stata rinvenuta e sequestrata una dose di 20 grammi di hashish occultata dai familiari che hanno tentato l’introduzione mediante il colloquio.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria competente, sono state eseguite perquisizioni domiciliare a San Giorgio a Cremano, perquisizione auto e sequestro della stessa perché sprovvista di carta di circolazione e polizza assicurativa, col conduttore familiare del detenuto sprovvisto anche di patente di guida. Il responsabile è stato denunciato a piede libero come disposto dal pm di turno. 
Sabato 5 Agosto 2017, 11:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP