Fesenko e Ragland
annientano Grissin Bon (82-64)

Non c'è scampo per la Grissin Bon Reggio Emilia, che subisce una sonora lezione da parte della Sidigas Avellino, che si impone per 82 a 64 al termine di una partita condotta sempre con autorità dalla formazione avellinese, che non ha mai dato l'impressione di poter perdere il match.Reggio non ha né la forza né la capacità di tentare il recupero, con Sacripanti che premia il lavoro quotidiano dei suoi ragazzi, mandando in campo anche Parlato ed Esposito. Gara-1 si chiude così con i liberi di Green, che fissano il punteggio sull'82 a 64. Domani sera, però già si replica, sempre al Paladelmauro.
Il tabellino
SIDIGAS AVELLINO - GRISSIN BON REGGIO EMILIA 82 - 64
SIDIGAS: Zerini 1, Ragland 10, Green 2, Logan 17, Esposito, Leunen 3, Cusin 8, Severini, Randolph 5, Fesenko 24, Thomas 12, Parlato. All. Sacripanti.
GISSIN BON: Aradori 14, Needham 6, Polonara 10, Reynolds, Della Valle 4, De Nicolao 4, Kaukenas 9, Cervi, Wright 15, Williams 2. All. Menetti.
ARBITRI: Begnis, Lo Guzzo e Paglialunga.
Sabato 13 Maggio 2017, 22:45 - Ultimo aggiornamento: 13-05-2017 22:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP