Spacciatrice di droga a 19 anni,
baby pusher agli arresti domiciliari

A 19 anni già spacciava droga. In manette una ragazza di Ariano Irpino. È stata arrestata dai carabinieri. La 19enne è stata sorpresa mentre, nel centro storico della città del Tricolle, cedeva una dose di hashish a un 22enne. All’esito della successiva perquisizione domiciliare, a casa della giovane pusher sono stati ritrovati circa 10 grammi di hashish, un taglierino con lama intrisa di analoga sostanza stupefacente, tre bilancini di precisione, il tutto sottoposto a sequestro oltre alla somma di 75 euro probabile provento dell’illecita attività di spaccio. La ragazza è finita ai domiciliari, per il 22enne è scattata invece la segnalazione alla Prefettura di Avellino.
Martedì 9 Ottobre 2018, 13:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP