Avellino, arrestato truffatore seriale:
è un trentenne napoletano | Foto

Arrestato il truffatore seriale. I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Avellino, unitamente ai colleghi della Stazione di Mercogliano, hanno tratto in arresto un trentenne di Napoli, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere per i reati di truffa aggravata e sostituzione di persona. L’indagine prende spunto dalla denuncia sporta lo scorso mese di maggio da un’anziana signora di Mercogliano, vittima del raggiro: attuando un piano seriale, il trentenne, dopo che un complice aveva telefonato alla vittima prescelta preannunciandole l’arrivo di un corriere per la consegna di materiale informatico corrispondendo la somma di 2.500 euro in contanti e un’altra complice telefonava su altra utenza nella disponibilità della vittima, si presentava a casa dell’anziana signora consegnando un pacco sigillato e ritirando il denaro, per poi subito dileguarsi, prima che la vittima, aprendo l’involucro contenente in realtà solo un vecchio libro, si rendesse conto di essere stata raggirata.Il trentenne è sospettato di altri colpi.
Sabato 7 Luglio 2018, 16:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP