Aias, associazione a delinquere secondo la Procura


Un’associazione per delinquere che con false fatturazioni distoglieva i fondi pubblici e distorceva le pubbliche forniture a favore di una costellazione di imprese, almeno quattro, che operavano nei settori della ristorazione e dell’informatica. E’ l’ipotesi di reato su cui lavora la procura di Avellino che ha emesso avvisi di garanzia nei confronti di 10 persone. Per sei di loro sono state disposte anche perquisizioni domiciliari. Perquisizioni sono state seguite dalla Finanza anche nelle sedi dell’Aias di Avellino, Nusco e Calitri e dell’Associazione irpina «Noi Con loro di Avellino». Inoltre sono stati eseguiti sequestri a seguito di perquisizione anche nella sede della Cma Gruop, in sostanza il bar Happy hour di via Volpe ad Avellino. Finanzieri anche nell’attigua sede di Hs soluzioni, una società di informatica, e in due sedi legali di Cma e Hs a via Nazionale Torrette.
Sul Mattino in edicola
Giovedì 30 Novembre 2017, 06:56 - Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 23:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP