Ai domiciliari con un pitone reale in casa

I Carabinieri della Stazione di Montoro hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un 50enne del luogo ritenuto responsabile di violazione della normativa specifica per la detenzione di animali esotici.
L'uomo,  agli arresti domiciliari, custodiva in casa un pitone reale senza la necessaria documentazione. 
A carico del 50enne è scattata pertanto la denuncia.
Domenica 11 Marzo 2018, 17:06 - Ultimo aggiornamento: 12-03-2018 00:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP