Abusi edilizi, sequestrata struttura ricettiva per cerimonie. Denunciata una 35enne

Sequestrata una struttura ricettiva per cerimonie di 19mila metri quadrati nel comune di Marzano di Nola. I Carabinieri hanno apposto i sigilli dopo aver scoperto una serie di abusi edilizi.
I militari hanno accertato che all’interno di un fabbricato sono state costruite una piscina ed una vasca in assenza di concessione edilizia. Non solo. Sono state riscontrate anche difformità sulla realizzazione di mura perimetrali in cemento armato e nell’immobile, nonché la mutazione della destinazione d’uso con opere di un fabbricato agricolo a struttura ricettiva per cerimonie. Una 35enne è stata denunciata.
 
Lunedì 12 Marzo 2018, 21:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP